Piroxicam (Feldene, Cicladol, Bruxicam): EFFETTI COLLATERALI, CONTROINDICAZIONI, POSOLOGIA, DOSAGGIO, INDICAZIONI, DOSI ED INTERAZIONI

Nome Generico: piroxicam  Marca: Feldene, Cicladol, Bruxicam, Flodol, Brexivel, Brexin, Artroxicam, Dexicam, Euroxi, Ipsoflog  Disponibilità: solo su prescrizione  Categoria di Gravidanza: C, il rischio non può essere escluso

Piroxicam è un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS). Essa può causare un aumento del rischio di problemi gravi e talvolta fatali cardiache e vascolari (ad esempio, infarto, ictus). Il rischio può essere maggiore se si dispone già di problemi di cuore o se si prende piroxicam per lungo tempo. Non utilizzare piroxicam prima o dopo l’intervento chirurgico di bypass cardiaco.

Piroxicam può causare un aumento del rischio di ulcere allo stomaco gravi e talvolta fatali ed emorragie. I pazienti anziani possono essere più a rischio. Questo può verificarsi senza segni premonitori.

Piroxicam viene utilizzato per:

Curare l’artrite reumatoide o osteoartrite. Essa può essere utilizzata anche per altre circostanze come determinato dal medico.

Piroxicam è un FANS. Esattamente come funziona non è noto. Si può bloccare talune sostanze nel corpo che sono legati a infiammazione. FANS trattare i sintomi del dolore e dell’infiammazione. Essi non curare la malattia che causa questi sintomi.

NON usare piroxicam se:

  • siete allergici a qualsiasi ingrediente di piroxicam
  • ha avuto una grave reazione allergica (per esempio, grave rash, orticaria, difficoltà respiratorie, crescite nel naso, vertigini) di aspirina o un FANS (per esempio, ibuprofene, celecoxib)
  • hai avuto di recente o saranno un intervento chirurgico di bypass cardiaco
  • si è negli ultimi 3 mesi di gravidanza
  • se avete lo stomaco o dell’intestino sanguinamento attivo

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Prima di usare piroxicam:

Alcune condizioni mediche possono interagire con piroxicam. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

  • se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l’allattamento al seno
  • se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
  • se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
  • se avete una storia di problemi renali o epatici, diabete, disturbi gastrici o intestinali problemi (ad esempio, emorragie, perforazione, ulcere)
  • se avete una storia di gonfiore o accumulo di fluido, asma, crescite nel naso (polipi nasali), o infiammazione della bocca
  • se si ha la pressione alta, malattie del sangue (ad esempio, porfiria), emorragie o problemi di coagulazione, problemi cardiaci (ad esempio, insufficienza cardiaca), malattie dei vasi sanguigni, o se siete a rischio per qualsiasi di queste malattie
  • se avete cattive condizioni di salute, disidratazione o volume basso, o livelli di sodio nel sangue, o se si fuma, si beve alcol, o che hanno una storia di abuso di alcool

Alcuni medicinali possono interagire con piroxicam. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

  • Anticoagulanti (ad esempio, warfarin), aspirina, clopidogrel, corticosteroidi (ad esempio, prednisone), eparina, rivaroxaban, o inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) (ad esempio, fluoxetina) perché il rischio di sanguinamento dello stomaco può essere aumentato
  • Probenecid perché può aumentare il rischio di effetti collaterali di piroxicam
  • Colestiramina perché può diminuire l’efficacia di piroxicam
  • I bisfosfonati (ad esempio, alendronato, risedronato), ciclosporina, idantoine (ad esempio, fenitoina), litio, metotressato, chinoloni (es. ciprofloxacina), sulfamidici (ad esempio, sulfametossazolo), o sulfoniluree (ad esempio, glipizide), perché il rischio dei loro effetti collaterali può essere aumentata di piroxicam
  • Enzima di conversione dell’angiotensina (ACE) (ad esempio, enalapril) o diuretici (ad esempio, furosemide, idroclorotiazide) perché la loro efficacia può essere diminuita da piroxicam

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi.Chiedete al vostro fornitore di assistenza sanitaria se piroxicam può interagire con altri medicinali che si prendono. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Avvertenze piroxicam gravidanza

Piroxicam è stato assegnato alla categoria C di gravidanza. Gli studi sulla riproduzione condotti nel ratto e nel coniglio non hanno dimostrato evidenza di anomalie dello sviluppo. Tuttavia, studi sulla riproduzione animale non sono sempre predittivi della risposta umana. A causa degli effetti noti dei farmaci anti-infiammatori non steroidei sul sistema cardiovascolare fetale (chiusura del dotto arterioso), usare durante la gravidanza (soprattutto gravidanza tardiva) dovrebbe essere evitato. In studi su animali di piroxicam, la tossicità gastrointestinale è stata aumentata nelle femmine gravide durante l’ultimo trimestre di gravidanza rispetto alle donne non gravide o donne in trimestri precedenti di gravidanza. Studi sui ratti con FANS, come con altri farmaci noti per inibire la sintesi delle prostaglandine, una maggiore incidenza di distocia, ritardato il parto, e la diminuzione si è verificata la sopravvivenza dei cuccioli. Gli effetti di piroxicam sul travaglio e del parto in donne in gravidanza non sono noti. Non vi sono studi adeguati e ben controllati in donne in gravidanza. Piroxicam non è raccomandato per l’uso in donne in gravidanza, perché non è stata stabilita la sicurezza negli esseri umani.Piroxicam deve essere usato in gravidanza solo se il potenziale beneficio giustifica il rischio potenziale per il feto.

Avvertenze piroxicam allattamento al seno

Piroxicam viene escreto nel latte umano. La presenza nel latte materno è stato determinato in condizioni iniziale e lungo termine (52 giorni). Piroxicam apparso nel latte materno a circa 1% a 3% della concentrazione materna. Nessun accumulo di piroxicam verificato nel latte rispetto a quella nel plasma durante il trattamento. Il produttore raccomanda che a causa della possibilità di gravi reazioni avverse nei lattanti, è necessario decidere fatta di interrompere l’allattamento o interrompere piroxicam, tenendo conto dell’importanza del farmaco per la madre. Tuttavia, Briggs et. al. ha assegnato piroxicam al fattore di rischio C e stabilisce che in studi su donne che allattano, la concentrazione nel latte materno è stata di circa l’1% dei livelli sierici della madre e probabilmente non rappresentano un rischio per il lattante. Essi affermano che piroxicam è probabilmente compatibile con l’allattamento.

Come usare piroxicam:

Utilizzare piroxicam come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sulla medicina per esatto dosaggio istruzioni.

  • Piroxicam viene fornito con una scheda di informazioni sul paziente aggiuntivo chiamato guida di medicinali. Leggere attentamente. Leggerlo di nuovo ogni volta che si ottiene piroxicam ricaricate.
  • Prendere piroxicam per via orale. Può essere assunto con il cibo, se mal di stomaco. Questo non può ridurre il rischio di stomaco o dell’intestino problemi (ad esempio, emorragie, ulcere).Parlate con il vostro medico se avete mal di stomaco persistente.
  • Prendete piroxicam con un bicchiere pieno (8 once [240 ml]) di acqua come indicato dal vostro medico.
  • Se si dimentica una dose di piroxicam e stanno prendendo regolarmente, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, saltare la dose. Torna al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare piroxicam.

Importanti informazioni di sicurezza:

  • Piroxicam può provocare sonnolenza e vertigini. Questi effetti possono essere peggiore se si prendono con l’alcol o di alcuni farmaci. Utilizzare piroxicam con cautela. Non guidi o svolgere altre attività eventualmente pericolosi finché non si sa come reagire ad esso.
  • Ulcere gastriche o gravi emorragie possono verificarsi con l’uso di piroxicam. Prendendo in dosi elevate o per un lungo tempo, alcol fumo, o bere aumenta il rischio di questi effetti collaterali. Assunzione di piroxicam con il cibo non riduce il rischio di questi effetti. Rivolgersi al proprio medico o al pronto soccorso se si sviluppano allo stomaco o mal di schiena, nero, sgabelli catramosi, vomito, che assomigliano sangue o di caffè, o inusuale aumento di peso o gonfiore.
  • Non prenda più della dose raccomandata o l’uso per più di quanto prescritto, senza essersi consultato con il medico.
  • Piroxicam è un FANS. Prima di iniziare a prendere qualsiasi nuova medicina, leggere gli ingredienti. Se ha anche un FANS (per esempio, ibuprofene) in esso, consultare il medico. Se non siete sicuri, controllare con il vostro medico o il farmacista.
  • Non prendere l’aspirina, mentre si sta utilizzando piroxicam meno che il medico ti dice di.
  • Le prove di laboratorio, tra cui la funzione renale, la funzione epatica, conta completa delle cellule del sangue, e la pressione sanguigna, possono essere effettuati durante l’utilizzo di piroxicam. Questi test possono essere utilizzati per monitorare la sua condizione o di controllo degli effetti collaterali. Essere sicuri di mantenere tutti i medici e gli appuntamenti di laboratorio.
  • Utilizzare piroxicam con cautela nei pazienti anziani e possono essere più sensibili ai suoi effetti, tra cui problemi di sanguinamento dello stomaco e reni.
  • Piroxicam deve essere usato con estrema cautela nei bambini, la sicurezza e l’efficacia nei bambini non sono state confermate.
  • Gravidanza e allattamento: Piroxicam può danneggiare il feto. Non utilizzare durante gli ultimi 3 mesi di gravidanza. Se si pensa di poter essere incinta, contattare il medico. Avrete bisogno di discutere i vantaggi e sui rischi dei piroxicam durante la gravidanza. Piroxicam si trova nel latte materno. Non allattare al seno durante l’assunzione di piroxicam.

Possibili effetti collaterali di piroxicam:

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno, o hanno minori effetti collaterali Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventare fastidioso.:

Costipazione, diarrea, capogiri, gas, cefalea, bruciori di stomaco, nausea, mal di stomaco.

Consultare un medico subito se uno di questi effetti indesiderati gravi si verificano:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà a respirare, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua), sgabelli catramosi, sangue o nero, il cambiamento nella quantità di urina prodotta, dolore toracico, confusione , urine scure, depressione, svenimenti, veloce o battito cardiaco irregolare, febbre, brividi, persistente mal di gola, mentale o cambiamenti di umore, intorpidimento di un braccio o una gamba, debolezza unilaterale, rossa, gonfia, vesciche o peeling, ronzio nelle orecchie, convulsioni, forte mal di testa o vertigini, mal di stomaco grave o persistente o nausea, vomito grave, mancanza di respiro, improvvisa o inspiegabile aumento di peso, gonfiore delle mani, gambe e piedi; insoliti ecchimosi o sanguinamento, insolito comune o dolori muscolari, stanchezza o debolezza insolite, la visione o discorso cambia; vomito che assomiglia a fondi di caffè, ingiallimento della pelle o degli occhi.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Effetti collaterali nel dettaglio

Non possono essere riportati alcuni effetti collaterali di piroxicam. Consultare sempre il proprio medico o uno specialista di assistenza sanitaria per la consulenza medica.

Per il Consumatore

Si applica a piroxicam: capsule per via orale, compresse per via orale

Insieme con i suoi effetti necessario, piroxicam può causare alcuni effetti indesiderati. Sebbene non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano durante l’assunzione di piroxicam:

Più comune

  • Gonfiore
  • , sgabelli catramosi sanguinolente o nero
  • bruciore addominale o parte superiore dello stomaco
  • urina torbida
  • stitichezza
  • diminuzione della produzione di urina o diminuzione della capacità di concentrazione del urine
  • mal di testa
  • bruciore di stomaco
  • indigestione
  • prurito della pelle
  • perdita di appetito
  • nausea o vomito
  • pelle pallida
  • grave addominale o mal di stomaco, crampi, bruciore o
  • nausea grave e continua
  • rash cutaneo
  • gonfiore
  • difficoltà respiratoria con lo sforzo
  • sanguinamento insolito o ecchimosi
  • stanchezza o debolezza insolite
  • vomito di sangue o materiale che assomiglia a fondi di caffè
  • perdita di peso

Meno comune

  • Sanguinamento delle gengive
  • sangue nelle urine
  • sangue dal naso
  • visione offuscata
  • sensazione di bruciore al petto o allo stomaco
  • masterizzazione, striscianti, prurito, intorpidimento, formicolio, “spille e aghi”, formicolio o sensazioni
  • dolore toracico
  • feci color argilla
  • confusione
  • tosse o raucedine
  • urine scure
  • respirazione difficile o faticosa
  • difficile, bruciore o dolore nella minzione
  • difficoltà di deglutizione
  • vene del collo dilatate
  • vertigini
  • estrema stanchezza
  • svenimento
  • febbre o brividi
  • vampate di calore o arrossamento della pelle
  • frequente bisogno di urinare
  • aumento della sensibilità della pelle alla luce solare
  • aumento della sete
  • aumento del volume di pallido, diluire l’urina
  • grandi, pianeggiante, cerotti blu o violacee sulla pelle
  • vertigini
  • mal di schiena o di lato inferiore
  • nervosismo
  • respirazione rumorosa
  • intorpidimento o formicolio alle mani, piedi, o le labbra
  • dolore o bruciore alla gola
  • desquamazione della pelle
  • macchie rosse o viola sulla pelle
  • martellante nelle orecchie
  • rapido, respirazione superficiale
  • arrossamento o altro scolorimento della pelle
  • arrossamento, gonfiore o indolenzimento della lingua
  • grave scottatura solare
  • mancanza di respiro
  • lento, battito cardiaco o tachicardia, martellante, o irregolare
  • mal di gola
  • piaghe, ulcere, o macchie bianche sulle labbra o della lingua o all’interno della bocca
  • mal di stomaco
  • gonfiore del viso, dita, piedi o inferiore delle gambe
  • gonfiore o infiammazione della bocca
  • ingrossamento delle ghiandole linfatiche
  • tenerezza nella zona dello stomaco
  • senso di oppressione al petto
  • sgradevole odore respiro
  • pelle insolitamente caldo
  • debolezza o pesantezza delle gambe
  • aumento di peso
  • wheezing
  • occhi gialli o la pelle

Raro

  • Ansia
  • schiena o dolori alle gambe
  • bruciore, asciutto, o prurito agli occhi
  • sudori freddi
  • coma
  • screpolature della pelle
  • diarrea
  • scarico, lacrimazione eccessiva
  • vertigini, debolezza, vertigini o al momento di alzarsi da una posizione sdraiata o seduta
  • secchezza della bocca
  • arrossata, pelle secca
  • respiro odore di frutta come
  • gonfiore generale del corpo
  • sensazione generale di malessere o malattia
  • febbre alta
  • aumento della fame
  • aumento della minzione
  • infiammazione delle articolazioni
  • irregolare, respirazione veloce o lento, o superficiale
  • dolori articolari
  • grande, gonfiore alveare-come sul viso, palpebre, labbra, organi lingua, gola, mani, gambe, piedi, o del sesso
  • feci di colore chiaro
  • perdita di calore dal corpo
  • dolori muscolari e dolori
  • incubi
  • nessuna pressione sanguigna
  • non respira
  • nessun impulso
  • dolore o fastidio al braccio, alla mandibola, alla schiena o al collo
  • dolori allo stomaco, lato, o l’addome, forse irradia alla schiena
  • labbra pallide o blu, le unghie, o la pelle
  • gonfiore o gonfiore delle palpebre o intorno agli occhi, viso, labbra e lingua
  • lesioni cutanee rosso, spesso con un centro viola
  • rossi, occhi irritati
  • arrossamento, dolore o gonfiore degli occhi, palpebre, o rivestimento interno della palpebra
  • naso che cola
  • pelle squamosa
  • vedere, sentire o percepire cose che non ci sono
  • sequestri
  • forte mal di testa
  • shakiness
  • brividi
  • sonnolenza
  • eloquio
  • starnuti
  • piaghe, welting, o bolle
  • rigidità del collo o alla schiena
  • mal di stomaco, continuando
  • improvvisamente sudorazione
  • gonfie, dolorose, o ghiandole linfatiche gara del collo, delle ascelle o dell’inguine
  • disturbi del sonno

Ottenere immediatamente aiuto di emergenza se uno qualsiasi dei seguenti sintomi di overdose si verificano durante l’assunzione di piroxicam:

I sintomi di overdose

  • Agitazione
  • depressione
  • orticaria
  • ostilità
  • irritabilità
  • contrazioni muscolari
  • dolore o fastidio al petto, stomaco superiore, o alla gola
  • rapido aumento di peso
  • stupore
  • gonfiore delle caviglie e delle mani
  • sonnolenza insolita, debolezza, stanchezza, debolezza, o sensazione di lentezza

Alcuni effetti collaterali di piroxicam possono verificarsi in genere non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il professionista sanitario può essere in grado di dirvi sui modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro:

Più comune

  • Acido o acidità di stomaco
  • eruttazione
  • continuando ronzio o ronzio o altri rumori inspiegabili nelle orecchie
  • eccesso d’aria o di gas nello stomaco o nell’intestino
  • perdita dell’udito
  • passando gas
  • disturbi di stomaco o turbato

Meno comune

  • Sensazione di movimento costante di sé o dintorni
  • perdita di capelli o diradamento dei capelli
  • mancanza o perdita di forza
  • sensazione di filatura
  • tremori alle gambe, braccia, mani o piedi
  • insonnia
  • tremore o agitazione delle mani o dei piedi
  • riesce a dormire

Raro

  • Variazione in udienza
  • alterazioni dell’appetito
  • incapacità a stare fermo
  • alterazioni dell’umore
  • bisogno di tenere in movimento
  • irrequietezza

Per gli operatori sanitari

Si applica a piroxicam: polvere di capitalizzazione, capsule per via orale

Gastrointestinale

Effetti collaterali gastrointestinali, che si verificano nel 20% dei pazienti, comprendono dolore epigastrico, nausea, fastidio o dolore addominale, stipsi, diarrea e ulcerazioni della bocca. Più gravi effetti gastrointestinali includono ulcera peptica, emorragia, perforazione, ulcere esofagee, ostruzione del piccolo intestino, e pancreatite.

In un rapporto sulla sicurezza, l’incidenza complessiva di gravi effetti collaterali gastrointestinali è stata inferiore allo 0,2%. Il fabbricante riporta una maggiore incidenza, 2% al 4%, di gravi eventi gastrointestinali nei pazienti trattati con piroxicam per fino ad un anno.

I pazienti con una storia di gravi eventi gastrointestinali o abuso di alcol sono ad aumentato rischio di gravi effetti indesiderati gastrointestinali. Piroxicam deve essere usato con cautela in questi pazienti.

Epatico

Effetti collaterali epatici comprendono aumenti delle transaminasi sieriche in fino al 15% dei pazienti. Rari casi di epatite, ittero colestatico, necrosi epatica e submassiva fatale sono stati segnalati pure. Uso prudente di piroxicam e frequente monitoraggio dei test di funzionalità epatica durante la terapia è raccomandato nei pazienti con malattia epatica.

Aumenti delle transaminasi sieriche tre volte i valori normali sono riportati in meno dell’1% dei pazienti.

Casi fatali di epatite fulminante sono riportati in letteratura. Le autopsie hanno rivelato in questi casi di necrosi epatica submassiva. In un altro caso, il paziente, un maschio di 48 anni, ha subito un trapianto di fegato riuscito. Piroxicam epatite indotta può essere il risultato di una ipersensibilità in alcuni casi, con una presentazione iniziale di eruzione cutanea, orticaria, angioedema e edema alle estremità.

Anche se raro a verificarsi, choledocholithiasis sulindac associata è stata riportata in un 84-year-old donna dopo 3 anni di trattamento sulindac per l’artrite reumatoide.

Renale

Insufficienza renale, nefrite interstiziale, sindrome nefrosica minimal-cambio, necrosi papillare, aumenti della creatinina sierica, aumenti della azotemia, proteinuria, ematuria e sono stati associati alla terapia con piroxicam. Inoltre, è stata riportata nefropatia con Henoch-Schonlein.

Piroxicam può compromettere la capacità del rene di far fronte con bassi livelli di flusso sanguigno renale a causa dell’inibizione della prostaglandina-dipendente afferenti arteriolare vasodilatazione. La funzione renale può essere ulteriormente compromessa nei pazienti con insufficienza cardiaca, ipovolemia, cirrosi, sindrome nefrosica, o ipoalbuminemia. Ulteriori fattori di rischio per l’insufficienza renale piroxicam-indotta sono l’età avanzata e l’uso concomitante di diuretici.

Uno studio caso-controllo ha suggerito che i pazienti che hanno consumato 5000 o più pillole contenenti FANS durante la loro vita possono essere ad aumentato rischio di malattia renale allo stadio terminale.

Dermatologica

Effetti indesiderati dermatologici includono prurito, rash, eritema, fotosensibilità, fototossicità, eruzioni fissa da farmaci, sindrome di Lyell, e lividi. Inoltre, il pemfigo volgare, eritema multiforme, sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica, ed eritema anulare centrifugo sono stati segnalati.

Fotosensibilità o fototossicità a causa di piroxicam è riportato in letteratura. Tali reazioni si verificano in genere entro i primi giorni di terapia e possono presentarsi come prurito, eritema, eruzioni vescicolari sulle zone esposte al sole. Alcuni autori hanno suggerito che un metabolita piroxicam o fotoprodotti piroxicam intermedi sono i fotosensibilizzatori, non piroxicam sé. Ulteriori studi sono necessari per chiarire il meccanismo, tuttavia.

Ematologici

Anomalie ematologiche comprendono riduzioni di ematocrito e di emoglobina (3% al 9%), leucopenia, eosinofilia, trombocitopenia e. È stato segnalato anche anemia aplastica.

Anemia aplastica stato segnalato e, almeno in un caso, ha portato alla morte del paziente nonostante una corretta gestione.

Ipersensibilità

Reazioni di ipersensibilità si verificano in meno dell’1% dei pazienti e comprendono anafilassi, broncospasmo, angioedema, orticaria, vasculite, malattia da siero e. Segni e sintomi di ipersensibilità erano presenti in alcuni casi di epatite piroxicam-indotta e malattia renale.

Metabolici

Effetti collaterali metabolici comprendono iperkaliemia, ipercloremia, e acidosi metabolica, così come ipoglicemia e iperglicemia.

Immunologici

Due casi di piroxicam indotta Henoch-Schonlein, una vasculite causata da immunocomplessi circolanti contenenti IgA, sono stati riportati in letteratura. In entrambi i casi, i sintomi risolti rapidamente dopo l’interruzione del piroxicam. In un paziente, riprendere il trattamento con una singola dose di piroxicam ha comportato ricorrenza di Henoch-Schonlein e la nefropatia associata.

Effetti collaterali immunologici sono rari ma comprendono Henoch-Schonlein, esacerbazione di lupus eritematoso sistemico, e positivo ANA titolo.

Sistema nervoso

Effetti collaterali sul sistema nervoso comprendono vertigini (3% al 9%), cefalea (3% al 9%), affaticamento, vertigini, parestesie e.

Cardiovascolare

Effetti collaterali cardiovascolari riportati sono edema, peggioramento dell’insufficienza cardiaca, ed esacerbazione di angina. Inoltre, la pressione arteriosa può essere elevata da piroxicam che possono avere rilevanza clinica nei pazienti con malattie concomitanti.

In una revisione della sicurezza, l’edema si è verificato più frequentemente in pazienti anziani (0,67%) rispetto ai pazienti giovani (0,28%).

Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) possono elevare la pressione sanguigna e aumentare il rischio per l’inizio della terapia antipertensiva. Inoltre, i FANS possono antagonizzare l’effetto antipertensivo di farmaci antipertensivi nei pazienti già in trattamento con farmaci antipertensivi.

Respiratorio

Effetti collaterali respiratorie sono rari, ma sono stati riportati infiltrati polmonari ed eosinofilia associata.

Altro

Tinnito e perdita dell’udito transitoria sono stati associati con l’uso di piroxicam. È stato segnalato anche un caso di improvviso, irreversibile, perdita dell’udito neurosensoriale.

È stata segnalata improvvisa, irreversibile, perdita dell’udito neurosensoriale in una femmina di 63 anni. Insorgenza di pienezza seguita da tinnito e perdita dell’udito nell’orecchio destro si è verificato entro 30 minuti dalla prima dose di 20 mg. La pienezza e tinnito risolto nell’arco di diversi giorni. Tuttavia, la perdita dell’udito persisteva.

Se si sospetta overdose:

Contatta il 118 immediatamente. I sintomi possono includere diminuzione della minzione, convulsioni,, perdita di coscienza forti capogiri o sonnolenza; grave dolore nausea o mal di stomaco, respirazione lenta o turbato, sanguinamento insolito o ecchimosi; vomito che assomiglia a fondi di caffè.

La corretta conservazione di piroxicam:

Conservare piroxicam a temperatura ambiente, tra i 59 ei 86 gradi F (15 e 30 gradi C).Conservare lontano da fonti di calore, umidità e luce. Non conservare in bagno. Tenere piroxicam fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Informazioni generali:

  • Se avete domande su piroxicam, si prega di parlare con il medico, il farmacista, o il fornitore di assistenza sanitaria.
  • Piroxicam deve essere utilizzato solo da parte del paziente per i quali è prescritto. Non condividere con altre persone.
  • Se i sintomi non migliorano o se peggiorano, consultare il medico.
  • Controllare con il vostro farmacista come smaltire i farmaci non usati.