Penicillina v potassio (penicillina VK e Veetids): EFFETTI COLLATERALI, CONTROINDICAZIONI, POSOLOGIA, DOSAGGIO, INDICAZIONI, DOSI ED INTERAZIONI

Nome Generico: penicillina v potassio  Marca: penicillina VK e Veetids  Disponibilità:  su prescrizione Categoria di Gravidanza: B, nessun rischio per l’uomo

Penicillina v potassio viene utilizzato per:

Trattamento di alcuni tipi di infezioni causate da batteri.

Penicillina v potassio è un antibiotico penicillina. Agisce interferendo con la formazione della parete cellulare dei batteri, crescendo. Questo indebolisce la parete cellulare e uccide i batteri.

NON utilizzare la penicillina v potassio se:

  • è allergico a qualsiasi ingrediente di penicillina v potassio o ad altre penicilline
  • si sta prendendo un antibiotico tetraciclina

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Prima di utilizzare la penicillina v potassio:

Alcune condizioni mediche possono interagire con penicillina v potassio. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

  • se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l’allattamento al seno
  • se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
  • se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
  • se si dispone di diarrea o di una infezione allo stomaco, specialmente nei bambini di 9 anni o più giovani

Alcuni medicinali possono interagire con penicillina v potassio. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

  • Cloramfenicolo, gomma di guar, o tetracicline perché può diminuire l’efficacia della penicillina v di potassio
  • Anticoagulanti (ad esempio, warfarin) o metotressato perché le loro azioni e il rischio dei loro effetti collaterali possono essere aumentate di penicillina v potassio
  • Anticoagulanti (ad esempio, warfarin), contraccettivi orali (pillola anticoncezionale), o cloramfenicolo perché la loro efficacia può essere abbassata da penicillina v potassio

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi.Chiedete al vostro fornitore di cure mediche se la penicillina v potassio può interagire con altri medicinali che si prendono. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Come usare penicillina v potassio:

Utilizzare penicillina v potassio come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sulla medicina per esatto dosaggio istruzioni.

  • Prendere penicillina v potassio per via orale. Penicillina v potassio viene assorbito meglio se assunto a stomaco vuoto (1 ora prima o due ore dopo i pasti), ma può essere assunto con il cibo.
  • Penicillina v potassio funziona meglio se si è preso al tempo stesso ogni giorno.
  • Per chiarire completamente l’infezione, prendere penicillina v potassio per l’intero corso del trattamento. Continua a prenderlo, anche se si sente meglio in pochi giorni.
  • Da non perdere le dosi prescritte. Se si dimentica una dose di penicillina v potassio, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare penicillina v potassio.

Importanti informazioni di sicurezza:

  • Non prendere penicillina v potassio se ha avuto una grave reazione allergica ad un antibiotico penicillina (ad esempio, amoxicillina, ampicillina) o un antibiotico cefalosporine (ad esempio, cefaclor, cefalexina, cefuroxime, cefadroxil). Una grave reazione allergica comprende un grave rash, orticaria, difficoltà respiratorie, o vertigini. Chiedete al vostro fornitore di cure mediche se non siete sicuri se siete allergici alla penicillina v potassio.
  • A lungo termine o l’uso ripetuto di penicillina v potassio può causare una seconda infezione.Informi il medico se si verificano segni di una seconda infezione. Il farmaco può avere bisogno di essere modificati per trattare questo.
  • Lieve diarrea è comune con l’uso di antibiotici. Tuttavia, può verificarsi raramente una forma più grave di diarrea (colite pseudomembranosa). Questo può svilupparsi mentre si utilizza l’antibiotico o entro alcuni mesi dopo aver smesso di usarlo. Contattare il medico se il dolore allo stomaco o crampi, diarrea grave, o feci sanguinolente si verificano. Non trattare la diarrea senza aver prima consultato il medico.
  • I pazienti diabetici – penicillina v potassio può causare i risultati di alcuni test di glucosio nelle urine ad essere sbagliato. Chiedete al vostro medico prima di cambiare la vostra dieta o la dose di medicina per il diabete.
  • Controllo delle nascite ormonale (ad esempio, pillole anticoncezionali) non può funzionare così, mentre si sta utilizzando la penicillina v potassio. Per prevenire la gravidanza, utilizzare un modulo aggiuntivo di controllo delle nascite (ad esempio, preservativi).
  • Gravidanza e allattamento: Se rimani incinta, contattare il medico. Avrete bisogno di discutere i vantaggi e sui rischi dei penicillina v potassio durante la gravidanza. Penicillina v potassio si trova nel latte materno. Se sono o saranno l’allattamento al seno durante l’utilizzo di penicillina v potassio, consultare il medico. Discutere di eventuali possibili rischi per il bambino.

Possibili effetti collaterali di penicillina v potassio:

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno, o hanno minori effetti collaterali Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventare fastidioso.:

Nero, lingua villosa, irritazione della bocca o della gola, diarrea, nausea, disturbi di stomaco, vomito.

Consultare un medico subito se uno di questi effetti indesiderati gravi si verificano:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua), feci sanguinolente o nelle urine, febbre, brividi, persistente mal di gola, diarrea grave o persistente; mal di stomaco, crampi, ecchimosi o sanguinamento insolite, irritazione vaginale o prurito; peggioramento delle lesioni cutanee.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Se si sospetta overdose:

Contatta il 118 immediatamente. I sintomi possono comprendere diarrea, nausea, vomito.

La corretta conservazione della penicillina v potassio:

Conservare penicillina v potassio a temperatura ambiente, tra i 59 e i 86 gradi F (15 e 30 gradi C) in un contenitore ermeticamente chiuso. Conservare lontano da fonti di calore, umidità e luce.Non conservare in bagno. Tenere penicillina v potassio fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Informazioni generali:

  • Se avete dei dubbi penicillina v potassio, si prega di parlare con il medico, il farmacista, o il fornitore di assistenza sanitaria.
  • Penicillina v potassio deve essere utilizzato solo da parte del paziente per i quali è prescritto.Non condividere con altre persone.
  • Se i sintomi non migliorano o se peggiorano, consultare il medico.
  • Controllare con il vostro farmacista come smaltire i farmaci non usati.