Fosfati di potassio e di sodio (K-Phos neutro e fosfatasi 250 Neutral): ffetti collaterali, controindicazioni, posologia, dosaggio, indicazioni, dosi ed interazioni

Nome Generico: fosfati di potassio e di sodio  Marca: K-Phos neutro e fosfatasi 250 Neutral  Disponibilità: da banco e su prescrizione  Categoria di Gravidanza: C, il rischio non può essere escluso

Potassio e sodio fosfato viene utilizzato per:

L’aumento dei livelli di fosfato nelle urine. Essa può essere utilizzata anche per altre circostanze come determinato dal medico.

Potassio e fosfati di sodio è un integratore di fosforo. Funziona fornendo fosfato al corpo.

NON utilizzare fosfati di potassio e di sodio, se:

  • è allergico a qualsiasi ingrediente di fosfati di potassio e di sodio
  • si hanno gravi problemi renali, calcoli renali infette, o feci impattate
  • si è diminuita la minzione o non sono in grado di urinare
  • si hanno alti livelli di fosfato e potassio nel sangue

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Prima di utilizzare fosfati di potassio e di sodio:

Alcune condizioni mediche possono interagire con fosfati di potassio e di sodio. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

  • se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l’allattamento al seno
  • se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
  • se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
  • se si hanno alti livelli di sodio nel sangue o bassi livelli di calcio nel sangue, o siete su una dieta di potassio-sodio-limitata limitato o
  • se avete una storia di problemi cardiaci (ad esempio, insufficienza cardiaca), pressione alta, gonfiore (ad esempio, delle mani, caviglie o piedi), liquido nei polmoni, problemi renali, renali o altri calcoli urinari, alcuni problemi muscolari (ad esempio, congenita miotonia, rabdomiolisi), dello stomaco o dell’intestino problemi (ad esempio, infiammazione), problemi al fegato, problemi della ghiandola surrenale (ad esempio, malattia di Addison), infiammazione del pancreas, o problemi paratiroidi
  • se si dispone di preeclampsia (alta pressione sanguigna durante la gravidanza)
  • se siete disidratati o hanno rachitismo, ossa ammorbidito o indeboliti, o di una infezione delle vie urinarie
  • se si dispone di una condizione in cui la pelle è abbattere (ad esempio, gravi ustioni)

Alcuni medicinali possono interagire con fosfati di potassio e di sodio. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

  • Bloccanti aldosterone (ad esempio, eplerenone), aliskiren, enzima di conversione dell’angiotensina (ACE) (ad esempio, enalapril), diuretici risparmiatori di potassio (ad esempio, triamterene), o integratori di potassio perché i livelli di potassio, possibilmente con battito cardiaco irregolare o un attacco di cuore , possono verificarsi
  • I corticosteroidi (ad esempio, prednisone, corticotropina), o la medicina per la pressione alta (ad esempio, diazossido, guanetidina, idralazina, metildopa), perché il rischio di alti livelli di sodio nel sangue può essere aumentata
  • Digossina perché il rischio dei suoi effetti collaterali possono essere aumentate di fosfati di potassio e di sodio

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi. Chiedete al vostro fornitore di cure mediche se fosfati di potassio e sodio possono interagire con altri farmaci che si stanno assumendo. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Fosfato di potassio / sodio fosfato Avvertenze Gravidanza

Non sono stati riportati studi sugli animali. Non esistono dati controllati in gravidanza umana. Potassio fosfato fosfato di sodio è consigliato solo per l’uso durante la gravidanza, quando beneficio supera il rischio.

Fosfato di potassio / sodio fosfato Avvertenze allattamento al seno

Non esistono dati sulla escrezione di potassio fosfato fosfato di sodio nel latte umano. Il produttore raccomanda cautela nel somministrare potassio fosfato fosfato di sodio a donne che allattano.

Come utilizzare fosfati di potassio e di sodio:

Utilizzare fosfati di potassio e di sodio come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sulla medicina per esatto dosaggio istruzioni.

  • Prendere fosfati di potassio e di sodio per via orale con i pasti e prima di coricarsi, a meno che il medico ti dice il contrario.
  • Prendere fosfati di potassio e di sodio con un bicchiere pieno (8 once [240 ml]) di acqua.
  • Non prendere antiacidi contenenti alluminio, magnesio o di calcio con fosfati di potassio e di sodio, senza essersi consultato con il medico o il farmacista.
  • Se si dimentica una dose di fosfati di potassio e sodio, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare fosfati di potassio e di sodio.

Importanti informazioni di sicurezza:

  • Potassio e sodio fosfati può causare vertigini. Questo effetto può essere peggiore se si prendono con l’alcol o di alcuni farmaci. Utilizzare fosfati di potassio e di sodio con cautela. Non guidi o svolgere altre attività eventualmente pericolosi finché non si sa come reagire ad esso.
  • Pur tenendo fosfati di potassio e di sodio, aumenta la possibilità di passare vecchie calcoli renali.
  • Verificare con il proprio medico prima di utilizzare un sostituto del sale o di un prodotto che ha di potassio in essa.
  • Prove di laboratorio, tra cui la funzione renale e livelli di elettroliti (ad esempio, calcio, potassio, fosforo, sodio), possono essere eseguiti durante l’utilizzo di fosfati di potassio e di sodio. Questi test possono essere utilizzati per monitorare la sua condizione o di controllo degli effetti collaterali. Essere sicuri di mantenere tutti i medici e gli appuntamenti di laboratorio.
  • Potassio e sodio fosfato deve essere usato con estrema cautela nei bambini di età inferiore ai 4 anni, la sicurezza e l’efficacia di questi bambini non sono state confermate.
  • Gravidanza e allattamento: Non è noto se fosfati di potassio e sodio possono causare danni al feto. Se rimane incinta, contattare il medico. Avrete bisogno di discutere i vantaggi e sui rischi dei fosfati di potassio e di sodio durante la gravidanza. Non è noto se fosfati di potassio e di sodio si trova nel latte materno. Se sono o saranno l’allattamento al seno durante l’utilizzo di fosfati di potassio e di sodio, consultare il medico. Discutere di eventuali possibili rischi per il bambino.

Possibili effetti collaterali di fosfati di potassio e di sodio:

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno, o hanno minori effetti collaterali Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventare fastidioso.:

Diarrea, nausea, mal di stomaco, vomito.

Consultare un medico subito se uno di questi effetti indesiderati gravi si verificano:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua), dolore osseo o articolare, confusione, diminuzione della minzione, vertigini, battito cardiaco veloce o irregolare, aumento della sete , crampi muscolari, intorpidimento o formicolio intorno alle labbra, intorpidimento, formicolio, dolore o debolezza alle mani o ai piedi, convulsioni, diarrea grave o persistente o mal di testa, mancanza di respiro, gonfiore delle mani, caviglie o dei piedi; stanchezza , debolezza insolite o pesantezza delle gambe, aumento di peso insolito.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Effetti collaterali nel dettaglio

Non possono essere riportati alcuni effetti collaterali di potassio fosfato fosfato / sodio. Consultare sempre il proprio medico o uno specialista di assistenza sanitaria per la consulenza medica.

Per il Consumatore

Si applica a fosfato di potassio fosfato / sodio: compressa orale

Insieme con i suoi effetti necessario, fosfato di potassio fosfato / sodio può causare alcuni effetti indesiderati. Sebbene non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano durante l’assunzione di fosfato di potassio fosfato / sodio:

Incidenza non nota

  • Il dolore osseo
  • convulsioni
  • diminuzione della produzione di urina
  • vertigini
  • battito cardiaco veloce o irregolare
  • mal di testa
  • dolori articolari
  • confusione mentale
  • crampi muscolari
  • intorpidimento o formicolio intorno alle labbra
  • intorpidimento, formicolio, dolore o debolezza delle mani o dei piedi
  • mancanza di respiro
  • gonfiore dei piedi o inferiore delle gambe
  • difficoltà respiratoria
  • insolito sete
  • stanchezza o debolezza insolite
  • insolito aumento di peso
  • debolezza o pesantezza delle gambe

Alcuni effetti collaterali di fosfato fosfato di potassio / sodio possono verificarsi in genere non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il professionista sanitario può essere in grado di dirvi sui modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro:

Incidenza non nota

  • Diarrea
  • nausea
  • mal di stomaco
  • vomito

Per gli operatori sanitari

Si applica a fosfato di potassio fosfato / sodio: polvere orale per la ricostituzione, compressa orale

Gastrointestinale

Ci sono state segnalazioni di un effetto lassativo che si verificano nei primi giorni di terapia. Abbassare la dose di solito inverte questo effetto, tuttavia, l’interruzione della terapia a volte è necessario.

Effetti collaterali gastrointestinali hanno incluso un effetto lassativo.

Effetti indesiderati gastrointestinali associati con fosfato hanno incluso diarrea, nausea, mal di stomaco e vomito.

Muscoloscheletrico

Effetti collaterali muscoloscheletrici connessi con fosfato hanno incluso ossa e dolori articolari, e osteomalacia.

Effetti collaterali muscoloscheletrici associati con potassio e / o sodio hanno incluso crampi muscolari.

Sistema nervoso

Effetti collaterali sul sistema nervoso associate con potassio e / o sodio hanno incluso mal di testa, vertigini, confusione mentale, convulsioni, debolezza o la pesantezza di gambe, stanchezza o debolezza insolite, intorpidimento, formicolio, dolore, debolezza delle mani o dei piedi, e intorpidimento o formicolio intorno labbra.

Cardiovascolare

Effetti collaterali cardiovascolari associati con il potassio e / o sodio hanno incluso battito cardiaco veloce o irregolare, mancanza di respiro, difficoltà respiratoria e gonfiore dei piedi o inferiore delle gambe.

Altro

Altri effetti collaterali associati con potassio e / o sodio hanno incluso l’aumento di peso insolito e inusuale sete.

Renale

Effetti indesiderati renali associati con potassio e / o sodio hanno incluso uscita bassa di urina.

Se si sospetta overdose:

Contatta il 118.

La corretta conservazione dei fosfati di potassio e di sodio:

Il negozio di potassio e fosfati di sodio a temperatura ambiente, tra i 59 ei 86 gradi F (15 e 30 gradi C). Conservare lontano da fonti di calore, umidità e luce. Non conservare in bagno. Tenere fosfati di potassio e sodio fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Informazioni generali:

  • Se avete dei dubbi fosfati di potassio e di sodio, si prega di parlare con il medico, il farmacista, o il fornitore di assistenza sanitaria.
  • Potassio e sodio fosfato deve essere utilizzato solo da parte del paziente per i quali è prescritto. Non condividere con altre persone.
  • Se i sintomi non migliorano o se peggiorano, consultare il medico.
  • Controllare con il vostro farmacista come smaltire i farmaci non usati.

Questa informazione non deve essere utilizzato per decidere se adottare o meno fosfati di potassio e di sodio o di qualsiasi altra medicina. Solo il tuo fornitore di assistenza sanitaria ha la conoscenza e la formazione di decidere quali farmaci è giusto per te. Queste informazioni non approva qualsiasi farmaco come sicuri, efficaci, o approvato per il trattamento di ogni paziente o condizione di salute. Questa è solo una breve sintesi delle informazioni generali sui fosfati di potassio e di sodio. NON include tutte le informazioni circa i possibili usi, indicazioni, avvertenze, precauzioni, interazioni, effetti collaterali o rischi che si possono applicare ai fosfati di potassio e di sodio. Questa informazione non è un consiglio medico specifico e non sostituisce le informazioni che ricevete dal vostro fornitore di assistenza sanitaria. È necessario parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per informazioni complete sui rischi e vantaggi di utilizzare fosfati di potassio e di sodio.