Clopidrogel, plavix

Clopidrogrel (Plavix): EFFETTI COLLATERALI, CONTROINDICAZIONI, POSOLOGIA, DOSAGGIO, INDICAZIONI E DOSI

Nome Generico: clopidogrel  Marchi: Plavix Disponibilità: solo su prescrizione Categoria di Gravidanza: B, nessun rischio per l’uomo

Clopidogrel deve essere convertito nel corpo per farlo funzionare. Questa conversione non si verifica anche in alcune persone. La medicina non può funzionare così in questi pazienti. Il medico può eseguire un test per verificare quanto bene il vostro corpo è in grado di convertire clopidogrel. Parlate con il vostro medico per ulteriori informazioni.

Clopidogrel è utilizzato per:

Ridurre il rischio di ictus, attacco cardiaco, o morte in pazienti che hanno già avuto un attacco di cuore o un ictus, che hanno problemi circolatori causati dal restringimento e l’indurimento delle arterie, o hanno alcuni problemi cardiaci (ad esempio, angina instabile). Essa può essere utilizzata anche per altre circostanze come determinato dal vostro medico.

Clopidogrel è un inibitore dell’aggregazione piastrinica. Agisce rallentando o fermare piastrine di attaccarsi alle pareti dei vasi sanguigni o tessuti feriti.

Non usare Clopidogrel se:

  • è allergico a qualsiasi ingrediente di clopidogrel
  • si dispone di un problema di sanguinamento attivo (es. perdite di sangue ulcera allo stomaco, sanguinamento nel cervello)
  • sta assumendo dabigatran o certi inibitori della pompa protonica (PPI) (ad esempio, omeprazolo, esomeprazolo)

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Prima di usare clopidogrel:

Alcune condizioni mediche possono interagire con clopidogrel. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

  • se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l’allattamento al seno
  • se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o del supplemento dietetico
  • Se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
  • se si dispone di malattie del midollo osseo, fegato o problemi renali, problemi di sangue, o una storia di ulcera
  • se ha avuto una ferita recente o un intervento chirurgico, compresa la chirurgia dentale, o se sarà un intervento chirurgico

Alcuni medicinali possono interagire con clopidogrel. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

  • Anticoagulanti (ad esempio, warfarin), inibitori diretti della trombina (ad esempio, dabigatran, desirudina), farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) (per esempio, celecoxib, ibuprofene), rifamicine (ad esempio, rifampicina), rivaroxaban, o salicilati (ad esempio, l’aspirina) perché il rischio di sanguinamento può essere aumentato
  • PPI (ad esempio, omeprazolo, lansoprazolo), ticlopidina o perché può diminuire l’efficacia di clopidogrel

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi. Chiedete al vostro fornitore di assistenza sanitaria se clopidogrel può interagire con i farmaci che si stanno assumendo. Controllare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Avvertenze Gravidanza Clopidogrel

Clopidogrel è stato assegnato a gravidanza categoria B da parte della FDA. I dati sugli animali non hanno mostrato prove di fetotossicità. Non ci sono dati controllati in gravidanza umana. Clopidogrel deve essere somministrato durante la gravidanza solo quando il bisogno è stato chiaramente stabilito.

Avvertenze allattamento Clopidogrel

Non vi sono dati sull’escrezione di clopidogrel nel latte umano. Dati sugli animali hanno dimostrato che i metaboliti di clopidogrel e / o la sua sono escreti nel latte di ratto. Poiché molti farmaci sono escreti nel latte umano ea causa della possibilità di gravi reazioni avverse nei lattanti, è necessario decidere se interrompere l’allattamento o interrompere il farmaco, tenendo conto dell’importanza del farmaco per la madre.

Come usare clopidogrel:

Utilizzare clopidogrel come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sul medicinale per esatte istruzioni per il dosaggio.

  • Prendere clopidogrel per via orale con o senza cibo.
  • Prendere clopidogrel a intervalli regolari per ottenere il massimo beneficio da esso.
  • Non interrompa l’assunzione di clopidogrel senza parlarne con il medico. Questo può aumentare il rischio di problemi cardiaci.
  • Se si dimentica una dose di clopidogrel, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come usare clopidogrel.

Importanti informazioni di sicurezza:

  • Clopidogrel può causare capogiri. Questo effetto può essere peggiore se si prendono con l’alcol o di alcuni farmaci. Utilizzare con cautela clopidogrel. Non guidi o svolgere altre attività eventualmente pericolosi finché non si sa come reagire.
  • La porpora trombotica trombocitopenica (TTP) è una grave, forse fatale, condizione che si è verificata in pazienti che assumono clopidogrel. A volte è avvenuto dopo l’assunzione di clopidogrel per brevi periodi di tempo (ad esempio, meno di 2 settimane). Consultare immediatamente un medico se hai la pelle pallida, macchie della pelle viola, i sintomi di anemia emolitica (ad esempio, stanchezza o debolezza insolite, febbre, brividi, mal di stomaco o mal di schiena, ingiallimento della pelle o degli occhi), oppure insoliti ecchimosi o sanguinamento.
  • Clopidogrel può ridurre il numero di coagulo che formano le cellule (piastrine) nel sangue. Evitare attività che possono causare contusioni o lesioni. Informi il medico se ha insoliti ecchimosi o sanguinamento. Informi il medico se si dispone di scuro, catramosi, o feci sanguinolente.
  • Informi il medico o il dentista che si prende Clopidogrel prima di sottoporsi a cure mediche o dentarie, cure d’emergenza, o interventi chirurgici. Potrebbe essere necessario smettere di clopidogrel prima di avere certi tipi di chirurgia.
  • Clopidogrel deve essere convertito nel corpo per farlo funzionare. Questa conversione non si verifica anche in alcune persone (circa il 2% dei pazienti di razza bianca, il 4% dei pazienti di razza nera, e il 14% dei pazienti cinesi), e la medicina non può funzionare così in questi pazienti. Il medico può eseguire un test per verificare quanto bene il vostro corpo è in grado di convertire clopidogrel. Parlate con il vostro medico per ulteriori informazioni.
  • Clopidogrel deve essere usato con estrema cautela nei bambini, la sicurezza e l’efficacia nei bambini non sono state confermate.
  • Gravidanza e allattamento: Se si pensa di poter essere in stato di gravidanza, rivolgersi al proprio medico. Avrete bisogno di discutere i vantaggi e sui rischi dei clopidogrel durante la gravidanza. Non è noto se clopidogrel si trova nel latte materno. Non allattare al seno durante l’assunzione di clopidogrel.

Possibili effetti collaterali di clopidogrel:

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno, o hanno minori effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati comuni più persistono o diventano fastidiosi:

Facile formazione di ecchimosi, sanguinamento minore.

Rivolgersi ad un medico immediatamente se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati gravi si verificano:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua; raucedine inusuale), nero, sgabelli catramosi, sanguinamento nell’occhio, il cambiamento nella quantità di urina prodotto, il cambiamento nella visione, dolore toracico, confusione, urine scure o con sangue, febbre, brividi, mal di gola, perdita di appetito, pelle pallida, macchie della pelle viola, convulsioni, grave, persistente mal di testa, problemi di linguaggio, di stomaco o mal di schiena; inspiegabile perdita di peso, lividi inusuali, insolito, prolungata, o sanguinamento grave (ad esempio, un eccessivo sanguinamento da tagli, aumento del sanguinamento mestruale, sanguinamento vaginale inspiegato, sanguinamento insolito dalle gengive quando vi lavate), stanchezza o debolezza insolite, ingiallimento della pelle o degli occhi .

Questo non è un elenco completo degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Effetti collaterali nel dettaglio

Alcuni effetti collaterali di clopidogrel non possono essere segnalati. Consultare sempre il proprio medico o uno specialista sanitario per un consiglio medico. È inoltre possibile segnalare gli effetti collaterali a FDA.

Per il consumatore

Si applica a clopidogrel: compressa orale

Ottenere assistenza medica di emergenza se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica durante l’assunzione di clopidogrel: orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Smettere di usare clopidogrel e chiamare il medico in una sola volta se si dispone di uno qualsiasi di questi gravi effetti collaterali:

  • sangue dal naso o altri sanguinamenti che non si fermerà;
  • feci sanguinolente o catramosi, sangue nelle urine;
  • tosse con sangue o vomito, che assomigliano a chicchi di caffè;
  • dolore toracico o sensazione di pesantezza, mal di diffusione al braccio o alla spalla, nausea, sudorazione, sensazione di malessere generale;
  • improvviso intorpidimento o debolezza, soprattutto su un lato del corpo;
  • improvviso mal di testa, confusione, problemi con la visione, la parola, o di equilibrio;
  • pallore, debolezza, febbre, o ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi), oppure
  • ecchimosi, sanguinamento insolito (naso, bocca, vagina, o del retto), macchie puntiformi viola o rosso sotto la pelle.

Meno gravi effetti collaterali possono includere prurito.

Questa non è una lista completa degli effetti collaterali e gli altri si possono verificare. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Per gli operatori sanitari

Si applica a clopidogrel: compressa orale

Generale

Clopidogrel è stata valutata per la sicurezza in più di 17.500 pazienti, di cui oltre 9.000 trattati per 1 anno o più. La tollerabilità globale di clopidogrel in CAPRIE era simile a quello dell’aspirina senza distinzione di età, sesso e razza, con una incidenza di circa uguale (13%) dei pazienti si è ritirato dal trattamento a causa di reazioni avverse.

Reclami generali tra almeno il 2,5% dei pazienti trattati in studi clinici controllati hanno incluso dolore toracico, sindrome simil-influenzale, dolore generale del corpo, o affaticamento. Una relazione causale non è stata chiaramente dimostrata.

Ematologici

Effetti collaterali ematologici sembrano essere meno comunemente associati con clopidogrel in confronto con la ticlopidina. Emorragia è stato il più comunemente riportati e potenzialmente gravi, o mortali, effetti collaterali. I dati di sicurezza di valutazione provenienti da ampi studi clinici hanno dimostrato che l’emorragia gastrointestinale si è verificata nel 2,0% dei pazienti e stata necessaria l’ospedalizzazione nello 0,7%. In pazienti in trattamento con aspirina i tassi corrispondenti erano 2,7% e 1,1%, rispettivamente. L’incidenza di emorragia cerebrale associato all’uso di clopidogrel era 0,4% e 0,5%, rispettivamente. Purpura ed epistassi sono state riportate nel 5,3% e il 2,9% dei pazienti, rispettivamente. Episodi simili sono stati osservati tra i pazienti trattati con aspirina in studi comparativi.

I risultati dello studio CURE (Clopidogrel in Unstable Angina per prevenire recidive di eventi ischemici) ha mostrato l’uso di clopidogrel e aspirina è stata associata ad un aumento di sanguinamento rispetto al placebo con l’aspirina. C’è stato un eccesso di sanguinamento maggiore nei pazienti trattati con clopidogrel e aspirina rispetto al placebo più aspirina (soprattutto gastrointestinali e nei siti di puntura). L’incidenza di sanguinamento fatale (0,2%) e di emorragia intracranica (0,1%) era lo stesso in entrambi i gruppi.

Incidenza rari di granulocitopenia, leucemia, leucopenia, e una diminuzione dei neutrofili sono stati riportati anche.

La porpora trombotica trombocitopenica (TTP), non ha osservato durante gli studi clinici, sono stati riportati. Un evento potenzialmente in pericolo di vita, l’incidenza di TTP in genere si verifica entro 2 settimane dall’inizio del clopidogrel. Plasma lo scambio ha determinato la risoluzione dei sintomi e anomalie di laboratorio.

Agranulocitosi, anemia aplastica / pancitopenia, ematoma retroperitoneale, e congiuntivale, oculare ed emorragia retinica sono state riportate durante l’esperienza post-marketing.

Neutropenia grave (meno di 450 neutrofili / MCL) si è verificato in circa 4/10, 000 pazienti. Sebbene il rischio di mielosoppressione sembra essere piuttosto basso, si raccomanda in caso di febbre o altri segni di infezione che neutropenia possibile, essere valutati. Emorragia gastrointestinale è stata osservata in circa il 1,0% al 2,5% dei pazienti. Emartro, ematuria, emottisi, emorragia retroperitoneale, emorragia ferita chirurgica, emorragia oculare, emorragia polmonare, porpora allergica, menorragia, trombocitopenia, agranulocitosi, granulocitopenia, leucemia, leucopenia, neutropenia, anemia aplastica, anemia ipocromica e si sono verificati in meno dell’1% dei pazienti. Questi eventi avversi sono stati osservati tassi simili tra i pazienti trattati con aspirina in studi controllati.

Emorragia subaracnoidea è stato riportato in un paziente trattato con clopidogrel e aspirina dopo la puntura lombare. Diversi tentativi sono stati necessari per raggiungere lo spazio intratecale.

Gastrointestinale

Rari gli eventi avversi del tratto gastrointestinale inclusa perforata ulcera gastrica, gastrite emorragica, emorragia gastrointestinale e superiore. Episodi simili sono stati osservati tra i pazienti trattati con aspirina in studi comparativi.

Uno studio randomizzato ha studiato i pazienti a Hong Kong, che hanno preso l’aspirina per prevenire le malattie vascolari. I pazienti sono stati randomizzati al trattamento con clopidogrel 75 mg al giorno più placebo due volte al giorno o 80 mg al giorno di aspirina più esomeprazolo 20 mg due volte al giorno per 12 mesi. Lo studio ha trovato che il sanguinamento ricorrente delle ulcere si è verificato nel 8,1% del clopidogrel / gruppo placebo rispetto al 0,6% del aspirina / esomeprazolo gruppo. Non ci sono state differenze nei tassi di sanguinamento gastrointestinale inferiore (4,3% vs 4,4%) o di recidive di eventi ischemici (5,6% vs 6,9%).

Gastrointestinale (GI) il disagio si è verificato nel 27,1% dei pazienti (rispetto al 29,8% dei pazienti che sono stati trattati con aspirina in prove comparative). Altri effetti collaterali gastrointestinali hanno incluso diarrea nel 4,5%, 5,2% in dispepsia, nausea nel 3,4%, e dolore addominale nel 5,6% dei pazienti. Colite, pancreatite, e stomatite sono stati riportate durante l’esperienza post-marketing. Raramente, gastrite e stipsi sono stati segnalati.

Lo sviluppo di ulcere sono stati associati con l’uso di questo farmaco. I risultati di uno studio randomizzato di Hong Kong ha dimostrato che i pazienti che assumono clopidogrel possono verificarsi più di 12 volte le ulcere numero di pazienti che assumono aspirina più esomeprazolo.

Ipersensibilità

Reazioni di ipersensibilità sono state riportate in meno dell’1% dei pazienti. Inoltre, reazioni di ipersensibilità così come le reazioni anafilattoidi e malattia da siero sono stati riportati nell’esperienza post-marketing.

Clopidogrel indotta sindrome da ipersensibilità è stato associato a pancitopenia febbrile, aumento degli enzimi epatici, tachicardia, nausea, vomito, rash, prurito, febbre e neutropenia. In almeno un caso, la sindrome di ipersensibilità risolto con dechallenge e ripetuti con le rechallenge.

Cardiovascolare

Effetti indesiderati cardiovascolari hanno incluso dolore toracico (8,3%), edema (4,1%) e ipertensione (4,3%) nei pazienti trattati durante studi clinici controllati (rispetto al 8,3%, 4,5% e 5,1%, rispettivamente, nei pazienti che hanno ricevuto aspirina ). Eventi cardiovascolari avversi che si sono verificati nel 1,0% al 2,5% dei pazienti inclusi sincope, palpitazioni, fibrillazione atriale e scompenso cardiaco. Edema generalizzato è stato riportato in meno dell’1% dei pazienti trattati. Una relazione tra questi eventi avversi e l’amministrazione clopidogrel non è stato chiaramente definito. Tassi simili sono stati osservati tra i pazienti trattati con aspirina in studi controllati.

Raramente, insufficienza cardiaca è stata associata con l’uso di clopidogrel. Vasculite, angioedema, e ipotensione sono state riportate durante l’esperienza post-marketing.

Del sistema nervoso

Effetti collaterali del sistema nervoso hanno incluso mal di testa (7,6%) e vertigini (6,2%). Episodi simili sono stati osservati tra i pazienti trattati con aspirina in studi comparativi. Raramente, ipoestesia, nevralgie, parestesie, vertigini e sintomi simili sono stati segnalati. Confusione e allucinazioni sono state anche riportate durante l’esperienza post-marketing.

Muscoloscheletrico

Effetti collaterali tra cui muscoloscheletrici artralgie e mal di schiena sono stati riportati in circa il 6% dei pazienti. Un’incidenza simile è stato osservato nei pazienti trattati con l’aspirina in prove comparative. Mialgia è stata riportata durante l’esperienza post-marketing.

Psichiatrico

Effetti collaterali psichiatrici, tra cui depressione (3,6%), ansia e insonnia sono stati segnalati. L’incidenza di depressione tra i pazienti trattati con aspirina negli studi comparativi è stata del 3,9%. L’incidenza di base tra i pazienti prima di una terapia farmacologica non è stato segnalato. Meno dello 0,1% dei pazienti ha interrotto la terapia a causa di depressione. L’ansia e l’insonnia sono stati osservati tassi simili tra i pazienti trattati con aspirina in studi controllati.

Respiratorio

Effetti collaterali del tratto respiratorio hanno incluso infezione del tratto respiratorio superiore (8,7%), dispnea (4,5%), rinite (4,2%), bronchite (3,7%), e tosse (3,1%). Meno dello 0,1% dei pazienti ha interrotto la terapia a causa di questi sintomi. Broncospasmo e polmonite interstiziale sono stati riportati nell’esperienza post-marketing.

Dermatologica

Dermatologici eventi avversi che si sono verificati nel 1,0% al 2,5% dei pazienti inclusi eczema e ulcerazioni cutanee. Rari casi di eruzioni cutanee gravi, come ad esempio eruzioni bollose, eritematose o eruzioni cutanee maculopapulari, o orticaria si sono verificati in meno del 1,0% dei pazienti. Questi eventi avversi sono stati osservati tassi simili tra i pazienti trattati con aspirina in studi controllati.

Due segnalazioni di casi di pazienti che hanno sviluppato eruzioni cutanee pruriginose maculopapulari seguito a somministrazione di clopidogrel sono stati segnalati. L’eruzione cutanea è recidivata in entrambi i pazienti dopo il passaggio alla ticlopidina. In un paziente, rechallenge portato ricorrenza del rash. Questi due casi illustrano la possibilità di sensibilità crociata tra le tienopiridine.

Effetti indesiderati dermatologici hanno manifestato soprattutto come reazioni di ipersensibilità. Eruzione cutanea e prurito si sono verificati nel 4,2% e 3,3% dei pazienti, rispettivamente. Tuttavia, l’incidenza di rash e tutti i disturbi della pelle è stato addirittura pari al 16% (0,7% gravi). L’incidenza di interruzione del trattamento a causa di pelle e appendici reazioni avverse è stata del 1,5%.

Eritema multiforme, il lichen planus, la sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi epidermica tossica sono state riportate durante l’esperienza post-marketing. Almeno un caso di psoriasi pustolosa suberythrodermic sono state riportate dopo somministrazione di clopidogrel.

Epatico

Effetti indesiderati epatici inclusi gli enzimi epatici si sono verificati in 1,0% al 2,5% dei pazienti. Iperbilirubinemia, epatite, steatosi epatica e sono stati riportati in meno dell’1% dei pazienti. Una relazione tra questi eventi avversi e clopidogrel non è chiara e l’incidenza era simile tra i pazienti trattati con aspirina in studi controllati. Alterazione dei test di funzionalità epatica, epatite (non infettiva), e insufficienza epatica acuta sono stati riportati nell’esperienza post-marketing.

Un paziente ha avuto degli enzimi epatici e febbre pochi giorni di iniziare il trattamento con clopidogrel. Dopo la sospensione del clopidogrel, enzimi epatici tornata alla normalità e la febbre scomparve. Su rechallenge, questi segni e sintomi restituiti. Tuttavia, il paziente era in grado di tollerare il trattamento con ticlopidina, senza effetti negativi.

Metabolica

Effetti collaterali metabolici si sono verificati con un’incidenza del 1,0% al 2,5%, tuttavia, il loro rapporto con clopidogrel non è stato chiaramente definito. Gli effetti avversi incluse iperuricemia, gotta, e un aumento delle concentrazioni plasmatiche di azoto non proteica.

Genito-urinario

Effetti collaterali genito-urinario sono stati estremamente rari. Cistite è stata riportata nel 1,0% e il 2,5% dei pazienti in studi clinici controllati, anche se il rapporto con la terapia farmacologica è discutibile. Cistite è avvenuto a tassi simili tra i pazienti trattati con aspirina in studi controllati. Livelli di creatinina glomerulopatia ed elevata sono state riportate durante l’esperienza post-marketing.

Oculare

Effetti indesiderati oculari sono stati estremamente rari. Cataratta o congiuntivite sono stati riportati in 1,0% al 2,5% dei pazienti, anche se il rapporto di terapia non è stata stabilita. Questi eventi avversi si sono verificati con frequenza simile nei pazienti trattati con aspirina in studi controllati.

Altro

Altri effetti indesiderati riportati durante gli studi clinici hanno incluso lesioni accidentali (7,9%), sintomi simil-influenzali (7,5%), dolore (6,4%) e affaticamento (3,3%). L’incidenza di tali effetti era simile a quella riportata con l’uso di aspirina. Alterazioni del gusto sono state riportate durante l’esperienza post-marketing.

Renale

Effetti collaterali renali, comprendenti glomerulonefropatia e aumento dei livelli di creatinina sono state riportate durante l’esperienza post-marketing. Inoltre, nefropatia membranosa è stata associata con l’uso clopidogrel.

Immunologico

Effetti collaterali immunologici compreso un possibile legame tra l’emofilia autoimmune acquisita e clopidogrel è stata riportata. Sindrome da risposta infiammatoria sistemica è stata anche associata con l’uso di clopidogrel.

In caso di sovradosaggio è sospettato:

Contattare il 118 immediatamente.

La corretta conservazione di clopidogrel:

Conservare clopidogrel a 77 gradi F (25 gradi C). Breve conservazione a temperature tra i 59 ei 86 gradi F (15 e 30 gradi C) è consentito. Conservare lontano da fonti di calore, umidità e luce. Non conservare a temperatura nella stanza da bagno. Tenere clopidogrel fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Informazioni generali:

  • Se avete domande su clopidogrel, si prega di parlare con il medico, il farmacista, o il fornitore di assistenza sanitaria.
  • Clopidogrel deve essere utilizzato solo da parte del paziente per i quali è prescritto. Non condividere con altre persone.
  • Se i sintomi non migliorano o se peggiorano, consultare il medico.
  • Verificate con il vostro farmacista su come eliminare i medicinali inutilizzati.

Tali informazioni non devono essere utilizzate per decidere se adottare o meno clopidogrel o qualsiasi altro medicinale. Solo il medico ha la conoscenza e la formazione di decidere quali farmaci è giusto per te. Queste informazioni non sostiene alcuna medicina come sicuro, efficace, o approvato per il trattamento di ogni paziente o condizione di salute. Questo è solo un breve riassunto di informazioni di carattere generale su clopidogrel. Esso non include tutte le informazioni sui possibili usi, indicazioni, avvertenze, precauzioni, interazioni, effetti collaterali o rischi che si possono applicare a clopidogrel. Queste informazioni non sono un consulto medico specifico e non sostituisce le informazioni che ricevete dal vostro fornitore di cure mediche. È necessario parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per informazioni complete sui rischi e benefici dell’uso di clopidogrel.