Benzfetamina (Didrex): effetti collaterali, controindicazioni, posologia, dosaggio, indicazioni, dosi ed interazioni

Nome Generico: benzphetamine  Marca: Didrex  Disponibilità: solo su prescrizione  Categoria di Gravidanza: X, da non usare in gravidanza

Benzphetamine viene utilizzato per:

(Poche settimane) la gestione a breve termine di obesità, come parte di un piano di perdita di peso tra cui una dieta ipocalorica. Esso può essere utilizzato anche per altre circostanze come determinato dal medico.

Benzphetamine è un anoressico. Esattamente come funziona non è noto. Si può lavorare in parte agendo sul centro dell’appetito nel cervello per causare una riduzione temporanea della fame o voglia di cibo.

NON usare benzphetamine se:

è allergico a qualsiasi ingrediente di benzphetamine
hai avuto una brutta reazione ad una ammina simpaticomimetici (ad esempio, pseudoefedrina)
ci si trova in uno stato di agitazione
è incinta o possono diventare incinte
si dispone di glaucoma, l’ipertiroidismo, da moderata a alta pressione sanguigna grave o non controllata, gravi problemi di cuore vasi sanguigni, battito cardiaco irregolare, o di alcuni altri problemi cardiaci (ad esempio, mormorio, problemi di valvole cardiache)
si sta assumendo furazolidone, guanadrel o guanetidina, o avete preso un inibitore della monoamino ossidasi (MAO) (ad esempio, fenelzina) negli ultimi 14 giorni
si prendono altri farmaci anoressizzanti (ad esempio, anfetamine) o ha assunto farmaci anoressizzanti entro l’anno passato
avete una storia di alcool o di altre sostanze

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.
Slideshow: I 10 modi per risparmiare sui costi di farmaci
I 10 modi per risparmiare sui costi di farmaci

Prima di utilizzare benzphetamine:

Alcune condizioni mediche possono interagire con benzphetamine. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l’allattamento al seno
se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
se avete una storia di problemi cardiaci, problemi di vasi sanguigni, problemi polmonari o respiratori, pressione alta, diabete, problemi alla tiroide o problemi mentali o stato d’animo

Alcuni medicinali possono interagire con benzphetamine. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

(Ad esempio, fenelzina), perché può verificarsi effetti collaterali, come mal di testa, aumento della temperatura corporea, o grave ipertensione, Furazolidone o IMAO
Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) (ad esempio, fluoxetina) perché il rischio di effetti collaterali, come cambiamenti mentali o di umore, può essere aumentato
Acidificanti urinari (per esempio, acido ascorbico), perché può diminuire l’efficacia di benzphetamine
Gli stimolanti (ad esempio, anfetamine) o alkalinizers urinarie (ad esempio, bicarbonato di sodio) perché possono aumentare il rischio di effetti collaterali di Benzphetamine
Gli antidepressivi triciclici (ad esempio, amitriptilina) perché le azioni e gli effetti collaterali possono essere aumentate di benzphetamine
Guanadrel, guanetidina o altri farmaci per la pressione alta perché la loro efficacia può essere diminuita da benzphetamine

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi. Chiedete al vostro fornitore di cure mediche se benzphetamine può interagire con altri medicinali che si prendono. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Avvertenze Gravidanza Benzphetamine

Benzphetamine è stato assegnato alla gravidanza categoria X da parte della FDA. Gli studi sugli animali hanno rivelato evidenza di teratogenicità e embriotossicità di anfetamine ad alte dosi. Non esistono dati controllati in donne in gravidanza. Uso Benzphetamine è considerato controindicato durante la gravidanza.

Avvertenze allattamento Benzphetamine

Benzphetamine viene escreto nel latte umano. Gli effetti nel lattante sono sconosciuti. A causa della potenziale tossicità grave, il produttore raccomanda che le madri che assumono anfetamine astenersi da allattamento.

Come usare benzphetamine:

Utilizzare benzphetamine come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sul medicinale per esatte istruzioni per il dosaggio.

Benzphetamine può essere assunto con o senza cibo.
Se si dimentica una dose di benzphetamine, prenda il più presto possibile. Se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non prendete 2 dosi in una volta.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare benzphetamine.

Importanti informazioni di sicurezza:

Benzphetamine può causare sonnolenza o vertigini. Questi effetti possono essere peggiore se si prendono con l’alcol o di alcuni farmaci. Utilizzare benzphetamine con cautela. Non guidi o svolgere altre attività eventualmente pericolosi finché non si sa come reagire ad esso.
Non prenda più della dose raccomandata di benzphetamine o prendere più a lungo di quanto prescritto, senza essersi consultato con il medico. Ciò potrebbe causare gravi effetti collaterali, tra cui cardiaca grave o problemi polmonari.
Improvvisamente non interrompere l’assunzione benzphetamine senza aver prima parlato con il medico.
Non assumere altri farmaci da prescrizione, farmaci over-the-counter, o integratori a base di erbe per curare l’obesità senza aver prima parlato con il medico.
Non utilizzare benzphetamine per qualsiasi motivo o condizione diversa da quella per cui è stato prescritto.
Benzphetamine può causare insonnia. Se avete problemi a dormire, potrebbe essere necessario prendere benzphetamine prima parte della giornata. Parlate con il vostro medico prima di regolare la dose di benzphetamine.
I pazienti diabetici – Benzphetamine possono influenzare il livello di zucchero nel sangue. Controllare i livelli di zucchero nel sangue da vicino. Chiedete al vostro medico prima di modificare la dose di medicina per il diabete.
Benzphetamine non deve essere usato nei bambini di età superiore ai 12 anni, la sicurezza e l’efficacia di questi bambini non sono state confermate.
Gravidanza e allattamento: Non usare benzphetamine in caso di gravidanza. Se si pensa di poter essere incinta, contattare il medico. Benzphetamine si trova nel latte materno. Non allattare al seno durante l’assunzione di benzphetamine.

Quando viene utilizzato per lunghi periodi di tempo o ad alte dosi, alcune persone sviluppano la necessità di continuare a prendere benzphetamine. Questo è noto come dipendenza o assuefazione. Quando viene utilizzato per lunghi periodi di tempo o ad alte dosi, benzphetamine potrebbe non funzionare come bene e può richiedere dosi più elevate per ottenere lo stesso effetto se assunto in origine. Questo è noto come tolleranza. Parlate con il vostro medico se si ferma Benzphetamine lavorando bene. Non prenda più di quanto prescritto.

Se si interrompe improvvisamente l’assunzione benzphetamine, potrebbero verificarsi sintomi di astinenza, come estrema stanchezza, depressione mentale, o cambiamenti di sonno.

Possibili effetti collaterali di benzphetamine:

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno o hanno minori effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventano fastidiosi:

Cambiamenti del desiderio sessuale, diarrea, capogiri, secchezza delle fauci, cefalea, nausea, irrequietezza, insonnia, tremore, gusto sgradevole.

Consultare un medico subito se uno di questi effetti indesiderati gravi si verificano:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua), visione offuscata, dolore al torace, svenimenti, battito cardiaco accelerato o irregolare, mentale o cambiamenti di umore; nuovo o respiro corto inusuale; battere nel petto; grave eccitabilità, capogiri grave o persistente o mal di testa, gonfiore dei piedi o delle gambe.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Effetti collaterali nel dettaglio

Alcuni effetti collaterali di benzphetamine non possono essere riportati. Consultare sempre il proprio medico o specialista sanitario per un consiglio medico.

Per il consumatore

Si applica a benzphetamine: compressa orale

Ottenere assistenza medica di emergenza se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica durante l’assunzione benzphetamine: orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Smettere di prendere benzphetamine e chiamare subito il medico se si ha un grave effetto collaterale, come:

sensazione di fiato corto, anche con sforzo lieve;

dolore al petto, sensazione di come si potrebbe svenire;

gonfiore alle caviglie o dei piedi;

battito cardiaco martellante o svolazzanti nel tuo petto;

confusione o irritabilità, pensieri o comportamenti insoliti; o

pericolosamente la pressione alta (forte mal di testa, visione offuscata, ronzio nelle orecchie, ansia, confusione, dolore toracico, mancanza di respiro, battiti cardiaci irregolari, convulsioni).

Meno gravi effetti collaterali di benzphetamine possono includere:

sensazione di irrequietezza o iperattivi;

mal di testa, vertigini, tremori;

problemi di sonno (insonnia);

aumento della sudorazione;

secchezza della bocca o un gusto sgradevole in bocca;

nausea, diarrea mal di stomaco, o

rash cutaneo.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati possono verificarsi e altri. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Per gli operatori sanitari

Si applica a benzphetamine: compressa orale

Cardiovascolari

Effetti indesiderati cardiovascolari hanno incluso palpitazioni, tachicardia e aumento della pressione arteriosa. Casi isolati di cardiomiopatia e di eventi cardiaci ischemici sono stati segnalati in associazione all’uso di anfetamine cronico. Valvulopatia associata all’uso di alcuni agenti anoressizzanti come la fenfluramina e dexfenfluramina (sia indipendentemente e soprattutto quando usato in combinazione con altri farmaci anoressizzanti) è stata riportata, tuttavia, nessun caso di questa valvulopatia sono stati riportati benzphetamine quando è stato usato da solo .

Sistema nervoso

Effetti collaterali sul sistema nervoso hanno incluso agitazione, eccesso di stimolazione, insonnia, vertigini, tremori, sudorazione, mal di testa.

Psichiatrica

Effetti collaterali psichiatrici hanno incluso la depressione dopo la sospensione del farmaco e, rari casi di episodi psicotici.

Gastrointestinale

Effetti indesiderati gastrointestinali sono osservati: nausea, diarrea, gusto sgradevole, secchezza della bocca, e altri disturbi gastrointestinali.

Genito-urinario

Effetti collaterali genito-urinario hanno incluso alterazioni della libido.

Ipersensibilità

Effetti collaterali di ipersensibilità hanno incluso reazioni allergiche orticaria e altre che coinvolgono la pelle.

In caso di sovradosaggio è sospettato:

Contattare il 118 immediatamente. I sintomi possono includere confusione, depressione, febbre alta, battito cardiaco irregolare, perdita di coscienza, panico respiro rapido, irrequietezza, convulsioni, nausea o diarrea, grave affaticamento, crampi allo stomaco, tremore, vomito.

La corretta conservazione dei benzphetamine:

Conservare benzphetamine a temperatura ambiente, tra 68 e 77 gradi F (20 e 25 gradi C). Conservare lontano da calore, luce e umidità. Non conservare in bagno. Tenere benzphetamine fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Informazioni generali:

Se avete domande su benzphetamine, si prega di parlare con il medico, il farmacista, o il fornitore di assistenza sanitaria.
Benzphetamine deve essere utilizzato solo da parte del paziente per i quali è prescritto. Non condividere con altre persone.
Se i sintomi non migliorano o se peggiorano, consultare il medico.
Controllare con il vostro farmacista come eliminare i medicinali non utilizzati.

Questa informazione non deve essere usato per decidere se adottare o meno benzphetamine o qualsiasi altro medicinale. Solo il medico ha la conoscenza e la formazione di decidere quali farmaci è giusto per te. Queste informazioni non sostiene alcun farmaco come sicuri, efficaci, o approvato per il trattamento di ogni paziente o condizione di salute. Questo è solo un breve riassunto di informazioni di carattere generale su benzphetamine. Essa non comprende tutte le informazioni circa i possibili usi, indicazioni, avvertenze, precauzioni, interazioni, effetti collaterali o rischi che possono applicarsi a benzphetamine. Questa informazione non è una consulenza medica specifica e non sostituisce le informazioni che ricevete dal vostro fornitore di assistenza sanitaria. È necessario parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per informazioni complete circa i rischi ei benefici dell’utilizzo benzphetamine.