Ado trastuzumab, Kadcyla

Ado-trastuzumab (Kadcyla): effetti collaterali, controindicazioni, posologia, dosaggio, indicazioni, dosi ed interazioni

Nome Generico: ado-trastuzumab Marca: Kadcyla  Disponibilità: solo su prescrizione  Categoria di Gravidanza: D, prove positive ai rischi

Problemi al fegato gravi e talvolta fatali si possono verificare con l’uso di ado-trastuzumab. Informi il medico se avete una storia di problemi al fegato. Il medico può essere necessario per controllare la funzionalità epatica prima di iniziare ado-trastuzumab e mentre si sta prendendo. Essere sicuri di mantenere tutti i medici e gli appuntamenti di laboratorio. Contattare immediatamente il medico se si sviluppano urine scure, feci pallide, mal di stomaco, grave affaticamento o debolezza, prurito insolito, o ingiallimento della pelle o degli occhi. L’uso di ado-trastuzumab può portare a problemi cardiaci gravi, tra cui l’insufficienza cardiaca. Il medico effettuerà i test di funzionalità cardiaca prima di iniziare ado-trastuzumab e periodicamente durante l’uso. Contattare immediatamente il medico se si sviluppano sintomi di problemi di cuore, come dolore toracico, battito cardiaco irregolare, tosse persistente, mancanza di respiro, improvviso, aumento di peso inspiegabile, o gonfiore delle mani, caviglie o dei piedi.Ado-trastuzumab può causare gravi danni al feto se usato durante la gravidanza. Se si è in grado di rimanere incinta, è necessario utilizzare una forma efficace di controllo delle nascite, mentre si utilizza ADO-trastuzumab e per almeno 6 mesi dopo averlo utilizzato. Se avete domande su un metodo contraccettivo efficace, ne parli con il medico. Se si pensa di poter essere incinta, contattare il medico.

Ado-trastuzumab è utilizzato per:

Nel trattamento di alcuni tipi di tumore al seno.

Ado-trastuzumab è un anticorpo monoclonale. Funziona prendendo di mira alcune cellule tumorali e impedisce loro di crescere e riprodursi.

NON usare ado-trastuzumab se:

  • è allergico a qualsiasi ingrediente di ado-trastuzumab
  • sta assumendo trastuzumab

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Prima di utilizzare ado-trastuzumab:

Alcune condizioni mediche possono interagire con ADO-trastuzumab. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi:

  • se è incinta, sta pianificando una gravidanza o l’allattamento al seno
  • se si è in grado di rimanere incinta
  • se sta assumendo qualsiasi prescrizione o medicine senza ricetta medica, la preparazione a base di erbe, o supplemento dietetico
  • se avete allergie alle medicine, alimenti, o altre sostanze
  • se ha avuto una reazione (come eruzione cutanea, orticaria, prurito, difficoltà a respirare, mancanza di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra o lingua, respiro sibilante) ad una precedente dose di ado-trastuzumab, o di trastuzumab
  • se avete una storia di respirazione o problemi polmonari, problemi cardiaci (ad esempio, attacco cardiaco, insufficienza cardiaca, battito cardiaco irregolare), pressione alta, problemi al fegato, infezioni croniche, o problemi di midollo osseo (per esempio, numero di globuli rossi o bianchi bassi , bassa conta piastrinica)

Alcuni medicinali possono interagire con ADO-trastuzumab. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti:

  • Antifungini azolici (ad esempio, itraconazolo, ketoconazolo, voriconazolo), claritromicina, cobicistat, nefazodone, inibitori della proteasi (ad esempio, boceprevir, ritonavir), oppure telitromicina perché possono aumentare il rischio di effetti collaterali di ado-trastuzumab
  • Anticoagulanti (ad esempio, warfarin) perché il rischio di sanguinamento può essere aumentato

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi. Chiedete al vostro fornitore di cure mediche se ado-trastuzumab può interagire con altri medicinali che si prendono. Verificare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria prima di iniziare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale.

Ado-trastuzumab emtansine Avvertenze Gravidanza

FDA gravidanza categoria: D Uso di emtansine ado-trastuzumab non è raccomandato. Commenti: I pazienti devono essere avvisati di utilizzare un contraccettivo efficace durante il trattamento e per 6 mesi dopo l’ultima dose di emtansine ado-trastuzumab.

Non ci sono studi adeguati e ben controllati su emtansine ado-trastuzumab nelle donne in gravidanza. Uso di trastuzumab, la componente anticorpale di emtansine ado-trastuzumab, durante la gravidanza ha portato a oligoidramnios, associato fatale ipoplasia polmonare, anomalie scheletriche e morte neonatale. DM1, la componente citotossica di ado-trastuzumab emtansine, può essere considerato di causare tossicità embriofetale in base al suo meccanismo d’azione. Se un paziente è esposto a emtansine ado-trastuzumab durante la gravidanza, informare la paziente del rischio potenziale per il feto. Ci sono prove positive di rischio fetale umano sulla base di dati relativi alle reazioni avverse provenienti dall’esperienza di sperimentazione o di marketing o di studi negli esseri umani, ma i potenziali benefici possono giustificare l’uso del farmaco nelle donne in gravidanza, nonostante i rischi potenziali.

Ado-trastuzumab emtansine Avvertenze allattamento

Una decisione dovrebbe essere fatto per interrompere l’allattamento o sospendere il farmaco, tenendo conto dell’importanza del farmaco per la madre. Escreto nel latte umano: Sconosciuto escreto nel latte animale: Sconosciuto Gli effetti nel lattante sono sconosciuti.

Come usare ado-trastuzumab:

Utilizzare ADO-trastuzumab come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sul medicinale per esatte istruzioni per il dosaggio.

  • Ado-trastuzumab è somministrato per iniezione presso l’ufficio del medico, ospedale o clinica. Chiedi al tuo medico, infermiere o farmacista tutte le domande che si possono avere su ado-trastuzumab.
  • Non utilizzare ADO-trastuzumab se contiene particelle, è torbida o scolorita, o se il flaconcino è rotto o danneggiato.
  • Tenere i prodotti, così come siringhe e aghi, fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici. Non riutilizzare gli aghi, siringhe, o altri materiali. Chiedete al vostro fornitore di assistenza sanitaria come smaltire questi materiali dopo l’uso. Seguire tutte le norme locali per lo smaltimento.
  • Se si dimentica una dose di ado-trastuzumab, contattare il medico.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare ado-trastuzumab.

Importanti informazioni di sicurezza:

  • Ado-trastuzumab può provocare vertigini. Questo effetto può essere peggiore se si prendono con l’alcol o di alcuni farmaci. Utilizzare ado-trastuzumab con cautela. Non guidi o svolgere altre attività eventualmente pericolosi finché non si sa come reagire ad esso.
  • Ado-trastuzumab può ridurre la capacità del corpo di combattere le infezioni. Evitare il contatto con persone che hanno il raffreddore o infezioni. Il medico se si notano segni di infezione come febbre, mal di gola, rash, o brividi.
  • Alcuni pazienti possono avere una reazione infusionale con ado-trastuzumab. Questo di solito accade durante la ricezione del farmaco o entro 24 ore dopo una dose. I sintomi possono includere febbre, brividi, vampate di calore, svenimenti, battito cardiaco veloce, vertigini, mancanza di respiro o affanno. Informi il medico se si notano questi o altri effetti insoliti mentre si utilizza ADO-trastuzumab.
  • Ado-trastuzumab può causare gravi e talvolta fatali problemi polmonari. Discutere di eventuali domande o problemi con il proprio medico. Informi il medico se si verificano dolori al torace o tosse o peggioramento di, mancanza di respiro, o problemi di respirazione.
  • Ado-trastuzumab può ridurre il numero di coagulo che formano le cellule (piastrine) nel sangue. Evitare attività che possono causare contusioni o lesioni. Informi il medico se ha insoliti ecchimosi o sanguinamento. Informi il medico se si dispone di scuro, catramosi, o feci sanguinolente.
  • Informi il medico o il dentista che si prende ado-trastuzumab prima di sottoporsi a cure mediche o dentarie, cure d’emergenza, o interventi chirurgici.
  • Se si è in grado di rimanere incinta, è necessario utilizzare una forma efficace di controllo delle nascite, mentre si utilizza ADO-trastuzumab e per almeno 6 mesi dopo averlo utilizzato. Se avete domande sui metodi di contraccezione, parlare con il medico.
  • Le prove di laboratorio, tra cui la funzione cardiaca, la funzione epatica, e conta completa delle cellule del sangue, possono essere effettuati durante l’utilizzo ado-trastuzumab. Questi test possono essere utilizzati per monitorare la sua condizione o di controllo degli effetti collaterali. Essere sicuri di mantenere tutti i medici e gli appuntamenti di laboratorio.
  • Ado-trastuzumab deve essere usato con estrema cautela nei bambini, la sicurezza e l’efficacia nei bambini non sono state confermate.
  • Gravidanza e allattamento: Ado-trastuzumab può causare danni al feto. Non una gravidanza mentre si sta utilizzando. Se si pensa di poter essere incinta, contattare il medico. Non è noto se ado-trastuzumab si trova nel latte materno. Non allattare al seno durante l’utilizzo di ado-trastuzumab.

Possibili effetti collaterali di ado-trastuzumab:

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno o hanno minori effetti collaterali Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventano fastidiosi.:

Variazione del gusto, costipazione, diarrea, capogiri, secchezza delle fauci, cefalea, osso lieve, dolore articolare, muscolare o, febbre lieve o brividi, nausea, mal di stomaco o turbato, stanchezza, disturbi del sonno, il vomito.

Consultare un medico subito se uno di questi effetti indesiderati gravi si verificano:

Gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respirazione o della deglutizione, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, del volto, delle labbra, della gola, o della lingua; raucedine inusuale), bruciore, intorpidimento o formicolio, dolore toracico, diminuita coordinazione , difficile, frequenti, o minzione dolorosa, svenimenti, battito cardiaco accelerato o irregolare, dolore muscolare, debolezza o crampi, tosse o peggioramento di, respiro corto o difficoltà di respirazione, dolore, arrossamento o gonfiore al sito di iniezione, dolore, gonfiore , o ulcere della bocca o della lingua, vertigini grave o persistente, sensazione di testa vuota, o mal di testa, grave o persistente nausea, vomito o diarrea, infezione della pelle (ad esempio, lo scarico della pelle, rossore, gonfiore, o il calore), improvvisa, inspiegabile aumento di peso (ad esempio, più di 5 chili in 24 ore), gonfiore delle mani, caviglie o dei piedi, sintomi di infezione (es. febbre grave o persistente, brividi, mal di gola); sintomi di problemi al fegato (ad esempio, urine scure , perdita di appetito, feci pallide, mal di stomaco, ingiallimento della pelle o degli occhi), ecchimosi o sanguinamento (ad esempio, sangue dal naso), stanchezza o debolezza insolite, dispnea.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, contattare il fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

Effetti collaterali nel dettaglio

Alcuni effetti collaterali di ado-trastuzumab emtansine non possono essere riportati. Consultare sempre il proprio medico o specialista sanitario per un consiglio medico.

Vale per ado-trastuzumab emtansine: polvere iniettabile per via endovenosa

Generale

Gli effetti indesiderati più frequentemente riportati inclusi nausea, affaticamento, dolore muscoloscheletrico, trombocitopenia, aumento delle transaminasi, cefalea e stipsi.

Cardiovascolari

Comune (1% al 10%): ipertensione (5,1%), disfunzione ventricolare sinistra (1,8%)

Dermatologica

Molto comune (10% o più): rash (11,6%)
Comune (1% a 10%): prurito (5,5%)

Gastrointestinale

Molto comune (10% o più): nausea (39,8%), stipsi (26,5%), diarrea (24,1%), vomito (19,2%), dolore addominale (18,6%), secchezza delle fauci (16,7%), stomatite (14.1 %)
Comune (1% al 10%): dispepsia (9,2%)

Genito-urinario

(Da 1% a 10%) Comuni: infezione del tratto urinario (9,4%)

Ematologica

Molto comune (10% o più): diminuzione della conta piastrinica (83%), diminuzione della emoglobina (60%), diminuzione dei neutrofili (39%), trombocitopenia (31,2%), anemia (14,2%)
Comune (1% al 10%): neutropenia (6,7%)

Epatico

Molto comune (10% o più): Aumento della AST (98%), aumento di ALT (82%), aumento delle transaminasi (28,8%), aumento della bilirubina (17%)
Non comuni (0,1% -1%): iperplasia nodulare rigenerativa (0,4%), ipertensione portale (0,4%)

Ipersensibilità

Comune (1% al 10%): Ipersensibilità al farmaco (2,2%)

Immunologic

Comune (1% al 10%): Test positivo per gli anticorpi anti-emtansine ado-trastuzumab (5,3%)

Metabolica

Molto comune (10% o più): Diminuzione di potassio (33%), ipopotassiemia (10,2%)
Comune (1% al 10%): aumento della fosfatasi alcalina (4,7%)

Muscoloscheletrico

Molto comune (10% o più): dolore muscoloscheletrico (36,1%), artralgia (19,2%), mialgia (14,1%)

Sistema nervoso

Molto comune (10% o più): cefalea (28,2%), neuropatia periferica (21,2%), vertigini (10,2%)
Comune (1% al 10%): disgeusia (8,0%)

Oculare

Comune (1% al 10%): visione offuscata (4,5%), secchezza oculare (3,9%), congiuntivite (3,9%), aumento della lacrimazione (3,3%)

Altro

Molto comune (10% o più): Fatica (36,3%), piressia (18,6%), astenia (17,8%)
Comune (1% al 10%): brividi (7,6%), edema periferico (7,1%), l’infusione di reazione correlata (1,4%)

Psichiatrica

Molto comune (10% o più): Insomnia (12.0%)

Respiratorio

Molto comune (10% o più): epistassi (22,5%), tosse (18,2%), dispnea (12,0%),
Comune (1% a 10%): polmonite (1,2%)

In caso di sovradosaggio è sospettato:

Contattare il 118 immediatamente.

La corretta conservazione di ado-trastuzumab:

Ado-trastuzumab siano manipolati e depositati da un fornitore di assistenza sanitaria. Tenere ado-trastuzumab fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Informazioni generali:

  • Se avete domande su ado-trastuzumab, si prega di parlare con il medico, il farmacista, o il fornitore di assistenza sanitaria.
  • Ado-trastuzumab deve essere utilizzato solo da parte del paziente per i quali è prescritto. Non condividere con altre persone.
  • Se i sintomi non migliorano o se peggiorano, consultare il medico.
  • Controllare con il vostro farmacista come eliminare i medicinali non utilizzati.

Questa informazione non deve essere usato per decidere se adottare o meno ado-trastuzumab o qualsiasi altro medicinale. Solo il medico ha la conoscenza e la formazione di decidere quali farmaci è giusto per te. Queste informazioni non sostiene alcun farmaco come sicuri, efficaci, o approvato per il trattamento di ogni paziente o condizione di salute. Questo è solo un breve riassunto di informazioni di carattere generale su ado-trastuzumab. Essa non comprende tutte le informazioni circa i possibili usi, indicazioni, avvertenze, precauzioni, interazioni, effetti collaterali o rischi che si possono applicare per ado-trastuzumab. Questa informazione non è una consulenza medica specifica e non sostituisce le informazioni che ricevete dal vostro fornitore di assistenza sanitaria. È necessario parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per informazioni complete circa i rischi e benefici dell’uso di ado-trastuzumab.